News da Le Midì
corsi-di-cucina-torino

Alessandra e Davide due cuochi in giro per il mondo

Questa è la storia di due ex allievi di cucina, Alessandra Boveri e Davide Peretti che entrambi, smossi dalla curiosità di conoscere il mondo e la passione per la cucina, hanno deciso di partire per l’America dopo il corso.

Per loro è stata una decisione facile? Probabile, tutte e due conoscono bene la lingua inglese e hanno già viaggiato in passato ma è anche vero che sono partiti con l’intenzione di fare più esperienze possibili e perchè no, magari rimanere in America.

Gli abbiamo fatto alcune domande, una sorta di intervista doppia giusto per capire di più di loro:

Nome e Cognome?
A. Alessandra Boveri
D. Davide Peretti.

Da dove venite?
A. Alessandria
D. Torino

Che studi avete fatto?
A. liceo classico e poi laurea in lingue straniere
D. geometra

Come mai questa scelta?
A. il mio sogno è sempre stato viaggiare, speravo che questi studi me lo permettessero
D. per errore, poi ho capito che non era per me. Di fatti ho preso tutt’altra strada!

Ambizioni e desideri?
A. viaggiare, viaggiare e viaggiare.
D. viaggiare e conoscere il mondo “dal vivo”

Che lavori hai fatto finora?
A. ho lavorato nell’ azienda di famiglia, nel Monferrato. Una azienda agricola, ecco perchè la passione per il food
D. tanti, ma il più importante è stato fare l’agricoltore in Nuova Zelanda, ho imparato moltissimo sull’agricoltura e sul cibo

Poi hai preso una decisione…
A. sì, ho deciso di frequentare un corso di cucina professionale
D. ho deciso di diventare uno Chef o per lo meno l’intento era di iniziare una nuova carriera da cuoco

Perchè?
A. spero di unire enogastronomia e viaggio. Sono due argomenti che vanno d’accordo. Ogni paese ha le sue tradizioni i suoi piatti ma la base è uguale per tutti!
D. mi sembra un buon sistema per girare il mondo e poi la cucina e la cultura del cibo sono le mie grandi passioni.

Perchè avete scelto l’ Accademia Le Midì ?
A. perchè si fa molta pratica, come piace a me ed è l’unico modo per imparare realmente una professione..soprattutto quella del cuoco.
D. perchè non c’è lezione tutti i giorni e quindi hai tempo anche per fare altro. Questo infatti mi ha permesso sia di maturare tutto quello che veniva fatto a lezione senza confusione, sia di poter fare qualche esperienza in qualche locale come aiuto cuoco part time. Alcune scuole so che fanno lezioni da 8 ore ma a mio parere esci più confuso che altro.

E adesso?
A. e adesso mi succede una cosa fantastica: vado in Pennsylvania, a lavorare in un summer camp!
D. adesso finalmente si comincia a viaggiare, andrò in un summer camp in Pennsylvania

Con chi?
A. con Davide
D. con Alessandra

Contenta/o?
A. al settimo cielo!
D. è fantastico, non vedo l’ora

Speranze per il futuro?
A. spero di rimanere negli USA a lavorare
D. di sicuro finita l’esperienza nel Summer Camp spero di trovare altri lavori negli Stati Uniti, ma poi anche di continuare a viaggiare..chissà!

Domande finite … Grazie ragazzi e in bocca al lupo!
A. Grazie a voi. Per tutto! Crepi
D. Vi manderò una cartolina…crepi il lupo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *